Opportunità di sviluppo per il Territorio Pinerolese

IMGP5990-bCome da programma, mercoledì 22 si è svolto l'incontro organizzato da LAPIS.
Nella foto il Dott. Silvio De Nigris, responsabile dell’ufficio per la promozione delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica della Città Metropolitana di Torino, illustra il contenuto del Patto dei Sindaci e Progetto 2020TOGETHER (vedi slides PowerPoint)

     


Schermata 2015-04-16 alle 10.45.18L'Associazione LAPIS, Laboratorio Pinerolese per la città e il territorio Smart, ha il piacere di invitarti all'iniziativa pubblica "Patto dei Sindaci e Progetto 2020TOGETHEROpportunità di sviluppo per il nostro territorio" che si terrà mercoledì 22 aprile, alle ore 16.00, presso il Salone dei Cavalieri, in viale Giolitti n° 7 Pinerolo.(Continua …)

 

Pubblicato in Territorio Smart | Lascia un commento

Alcune news da LAPIS

Polo culturale Bochard

Sabato 28 febbraio è stato presentato all’Amministrazione comunale di Pinerolo e al pubblico il documento “Proposta per un percorso metodologico e procedurale nell’ambito della valorizzazione della Caserma Bochard di San Vitale di Pinerolo” elaborato da LAPIS nei mesi di dicembre 2014 – gennaio 2015.

Il documento ha contribuito a stimolare un positivo dibattito che ora è opportuno organizzare attraverso le moderne tecniche di cooperative learning allo scopo di renderlo il più possibile partecipato, efficace e finalizzato ad individuare soluzioni in grado di soddisfare le esigenze della città, del territorio e a definire il quadro di riferimento per un progetto dal quale è doveroso attendersi ricadute positive per la Città e per tutto il Pinerolese. Al tal fine l’Associazione ha invitato il Sindaco e l’Assessore alla Cultura ad organizzare iniziative di consultazione pubbliche.


Patto dei Sindaci e Progetto 2020TOGETHER

LAPIS   ha   in   fase   di   organizzazione   un’iniziativa   sul   “Patto   dei   Sindaci”   e   sul   “Progetto 2020TOGETHER” che si terrà mercoledì 22 aprile, dalle ore 16.00 alle ore 18.30, presso il Salone dei Cavalieri in viale Giolitti 7 a Pinerolo con la partecipazione del Consigliere Elvio Rostagno.

L’iniziativa, alla quale parteciperà il Dott. Silvio De Nigris, Responsabile dell’Ufficio per la promozione delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica della Città Metropolitana di Torino, ha lo scopo di illustrare ai Sindaci, agli Assessori e ai Consiglieri Comunali di Pinerolo e del Pinerolese i tratti salienti del “Patto dei Sindaci” e del “Progetto 2020TOGETHER” (finalità, modalità di adesione da parte dei Comuni e/o delle Unioni dei Comuni, possibili attività progettuali e di partecipazione a bandi di finanziamento, i servizi di assistenza e di monitoraggio offerti dalla Città Metropolitana, ecc.) con l’obiettivo di favorire l’adesione dell’intero territorio Pinerolese al “Patto” e al “Progetto” in sinergia con le politiche già intraprese dalla Provincia di Torino e ora seguite dalla Città Metropolitana di Torino.

Informazioni sul “Patto” e sul “Progetto” possono essere reperire ai seguenti siti:

http://www.cittametropolitana.torino.it/ambiente_cm/energia/progetti/pattodeisindaci/
http://www.cittametropolitana.torino.it/ambiente_cm/energia/progetti/2020together/


Protocollo di intesa per la razionalizzazione e la promozione dell’offerta turistica del territorio del Pinerolese e per l’individuazione di progetti turistici e delle relative fonti di finanziamento

Prosegue l’attività di LAPIS al tavolo di lavoro del Protocollo sul turismo. In questo momento l’impegno è rivolto alla catalogazione e organizzazione delle risorse turistico-culturali presenti sul territorio sulla base delle informazioni fornite dai Comuni allo scopo di definire:

  • i punti di forza e di debolezza che possono impattare sullo sviluppo turistico del Pinerolese,
  • gli assi strategici di intervento sui quali operare,
  • i  progetti  strategici  di  interesse  territoriale  finalizzati  a  generare  un’offerta  turistica  e culturale di più prodotti che, valorizzando le risorse presenti, garantiscano servizi integrati.

All’interno dei lavori del tavolo di lavoro, LAPIS ha altresì in programma l’organizzazione di incontri con esperti allo scopo di portare sul nostro territorio esperienze maturate altrove.


4a Edizione del “Simposio sull’economia di montagna – Diamoci da fare quassù”

Il Comune di Usseaux e LAPIS hanno avviato l’organizzazione della 4a  edizione del “Simposio sull’economia di montagna – Diamoci da fare quassù”, che si terrà nella cornice alpina del Lago del Laux lunedì 3 agosto dalle ore 10.00 alle ore 16.00 e avrà per tema "Il recupero delle tradizioni e l'innovazione … buone pratiche per il futuro!"


Collaborazione con la Fondazione Torino smart city

Nei  prossimi  giorni  verranno  presi  contatti  con  la  Fondazione  Torino  smart  city  allo  scopo  di verificare la possibilità di attivare sinergie operative fra LAPIS e la stessa Fondazione volte a organizzare a Pinerolo iniziative nell’ambito del programma di eventi smart che interessano Torino e l’intera Città Metropolitana.


Pubblicazione su smart city

E’ prossima l’uscita in libreria del libro “Appunti di viaggio verso le città e i territori smart”, di Luigi Pinchiaroglio con prefazione di Sergio Chiamparino. Il libro raccoglie le riflessioni maturate durante il percorso di formazione e informazione che ha portato alla costituzione di LAPIS, aggiornandole alle recenti esperienze nazionali e internazionale, allo scopo di lasciarne traccia, favorire la loro conoscenza, diffusione, stimolare l’ulteriore confronto di idee, ma soprattutto per provare a sperimentare qualche progetto concreto nei territori oggi ancora poco ricettivi al tema smart.

Il  libro  sarà  un  ebook  dinamico,  in  quanto  soggetto  ad  aggiornamenti  periodici,  scaricabile gratuitamente tramite QRCode, dal titolo “App smart – Per i comuni e i cittadini un catalogo”. L’ebook è frutto della collaborazione fra Luigi Pinchiaroglio e Marco Civra.

Al link  http://www.marcovalerio.it/titolo/9788875474140/ è possibile prendere visione della scheda di presentazione del libro e dell’ebook.

Pubblicato in Territorio Smart | Lascia un commento

Polo Culturale – Proposta di LAPIS

Schermata 03-2457083 alle 08.14.28Il futuro Polo culturale di Pinerolo piace ai pinerolesi. Così vien da dire a giudicare dalla numerosa e partecipata presenza di pubblico alla presentazione fatta da LAPIS ieri pomeriggio, sabato 28 febbraio, al Salone dei Cavalieri.
La nostra Associazione ringrazia il sindaco di Pinerolo Eugenio Buttiero, l’assessore alla Cultura Roberta Falzoni, i cittadini e gli Organi di informazione del Pinerolese per l’interesse manifestato verso la “Proposta per un percorso metodologico e procedurale nell’ambito della valorizzazione della Caserma Bochard di San Vitale di Pinerolo a Polo della cultura-Piazza dei saperi” (file allegato)
A breve saranno disponibili i video degli interventi e alcune interviste.

il Direttivo di LAPIS


VIDEO

 

Pubblicato in Territorio Smart | Lascia un commento

Caserma Bochard

bochard 28febbraioSabato 28 febbraio 2015, alle ore 16.00, presso il Salone dei Cavalieri in viale Giolitti 7 a Pinerolo, la Città di Pinerolo e l’Associazione La.Pi.S. – Laboratorio Pinerolese per la città e il territorio Smart – promuovono una iniziativa sul tema della “Valorizzazione della Caserma Bochard a Polo culturale – Piazza dei saperi” nella quale verrà proposto e discusso con i cittadini un percorso metodologico e procedurale volto al recupero della struttura. Interverranno: Eugenio Buttiero, Sindaco di Pinerolo, Roberta Falzoni, Assessora alla Cultura del Comune di Pinerolo, e Luigi Pinchiaroglio, Associazione La.Pi.S.

La cittadinanza è cordialmente invitata a partecipare

Pubblicato in Territorio Smart | Lascia un commento

COSTRUIRE INSIEME LO SVILUPPO INTELLIGENTE DEL TERRITORIO SMART

Nessuno si libera da solo.
Nessuno libera un altro.
Ci si libera tutti insieme.
Don Andrea Gallo

La situazione di crisi strutturale del nostro Paese fa emergere con forza l’esigenza di ripensare non solo i modelli di sviluppo in sofferenza, ma anche i valori di riferimento che sottostanno all’organizzazione sociale, politica, culturale. Per questo motivo, la ricerca intrapresa da più parti di modelli differenti di sviluppo dei territori non potranno essere vincenti se non prevedranno un forte legame tra cultura, educazione, società, politica, economia. Soprattutto, se non saranno in grado di proporre processi di sviluppo che abbiano una connotazione forte di cooperazione nello spazio e di medio-lungo periodo nel tempo. I punti di partenza, inoltre, non possono che essere di attribuzione di valore all’esistente, di nuovo valore verso il futuro. Continua a leggere

Pubblicato in Territorio Smart | Lascia un commento